Tennis, gli Internazionali BNL d’Italia sono su Sky e Mediaset

0
201
Photo by John Fornander on Unsplash

Il conto alla rovescia per gli Internazionali BNL d’Italia segna -5 giorni. Uno dei tornei più importanti della stagione tennistica torna anche quest’anno sui campi in terra rossa dello splendido Foro Italico di Roma, uno degli scenari più suggestivi tra tutti quelli che ospitano il grande tennis mondiale. Dal 9 al 16 maggio tutti i più grandi campioni e campionesse del pianeta si daranno battaglia per conquistare titolo, montepremi e punti nel ranking mondiale. Unico grande assente sarà Roger Federer, ancora alle prese con i postumi dell’infortunio che lo ha tenuto ai box per quasi tutto il 2020. A tentare di difendere il titolo conquistato lo scorso anno saranno Novak Djokovic per il torneo maschile e Simona Halep per quello femminile, entrambi vincitori dell’edizione 2020, che, causa pandemia, si è disputata insolitamente nel mese di settembre.

I tanti appassionati avranno modo di seguire il torneo sia (a pagamento) sui canali di Sky sia (in chiaro) sulle reti Mediaset. Per quanto riguarda Sky, come accaduto negli scorsi anni, anche stavolta il torneo maschile sarà coperto in maniera capillare, con oltre 100 ore di programmazione live su Sky Sport Uno, Sky Sport Arena e lo streaming di Now. Tra un match e l’altro poi, ci saranno le varie finestre di Studio Tennis, in cui Elena Cottarelli e Filippo Volandri analizzeranno quanto accaduto nelle partite appena terminate e quanto potrà accadere in quelle da giocare. Oltre a ciò anche l’appuntamento giornaliero con The Insider: Roma (in onda ogni sera su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena al termine della sessione di match) attraverso cui Stefano Meloccaro condurrà  i telespettatori nel “dietro le quinte” del torneo, con contenuti esclusivi direttamente dal Foro Italico.

Su Mediaset invece, il programma prevede la trasmissione live, su Italia 1 e sul canale 20, di un incontro del torneo maschile al giorno, con commento di Giampaolo Gherarducci e dell’ex campionessa Francesca Schiavone, prima italiana di sempre a conquistare un torneo dello slam, grazie alla vittoria del Roland Garros nel 2010. Ad arricchire il racconto, prima e dopo le partite, ci sarà lo studio condotto da Lucia Blini direttamente da Roma. Il tutto ovviamente in chiaro, con un’operazione che riporta indietro agli anni ’80, quando la neonata tv di Berlusconi trasmetteva i grandi tornei del tennis internazionale, commentati da Rino Tommasi. Una scelta, quella di Mediaset, che si sposa bene con l’ottimo momento che sta vivendo il movimento tennistico italiano, con tanti giocatori in grado di lottare contro i migliori. Su tutti Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Jannik Sinner e Lorenzo Sonego.

Quanto al torneo femminile, che dopo mesi accoglierà il ritorno in campo dell’eterna Serena Williams, i match saranno visibili in chiaro su Supertennis, canale 64 del digitale terrestre.

Approfondimenti