Tg2 Post da record col “Conticidio”, e dal 22 luglio staffetta Moreno-Moriconi

0
1588
I giornalisti Marco Travaglio, Gennaro Sangiuliano e Manuela Moreno nello studio di Tg2 Post. Foto da streaming.

“Siamo una nave corsara”. Correva l’anno 2019, e il direttore del Tg2, Gennaro Sangiuliano, presentava così il nuovo Tg2 Post. Una striscia d’informazione, in onda dal lunedì al venerdì alle ore 21 su Rai2. Venti minuti sui fatti del giorno fortemente voluti da Sangiuliano che allora spiegò: “Ho una splendida squadra di vicedirettori e capiredattori, hanno la dignità, la qualità e il prestigio per dire la loro”. La concorrenza di Lilli Gruber e Barbara Palombelli? “Sono un operaio metalmeccanico della notizia, sarò un buon tornitore. La verifica delle fonti sarà molto accurata. Gli altri fanno le loro cose. Sarà solo una sana concorrenza”.

RECORD CON TRAVAGLIO – Ora la “nave corsara” – tutta costruita in casa e senza costi aggiuntivi per Viale Mazzini – è in mare da quasi due anni, l’equipaggio è rodato, gli autori sono lo stesso Sangiuliano e il suo vice Massimo D’Amore, e ad invitare gli spettatori a non mettersi troppo comodi è la brava Manuela Moreno: “L’ospite è pronto, noi facciamo le domande”. E anche i venti dell’Auditel sembrano propizi alla striscia del Tg2. Martedì 29 giugno, infatti, nuovo record di ascolti con share del 7,3 per cento, per un totale di poco meno di un milione e mezzo di telespettatori (1.442.000). E scorrendo i profili d’ascolto, si scorge anche un pubblico di laureati e professionisti. Un record giunto grazie anche alla lungimiranza di invitare Marco Travaglio nel giorno del “Conticidio”, con i Cinque Stelle in piena crisi esistenziale.

Il giornalista del Tg2, Luca Moriconi. Foto dal profilo Twitter @lucamoriconi

IL TIMONE A LUCA MORICONI – Presto sarà tempo per la Moreno di meritate vacanze. Da giovedì 22 luglio, infatti, il suo microfono sarà ereditato – a quanto apprende AdgInforma.it – dall’inviato del politico Luca Moriconi. Dovrà tenere le vele della “nave corsara” belle gonfie fino a settembre quando la Moreno tornerà sul proprio sgabello. Il vento dell’Auditel c’è, Moriconi dovrà dimostrarsi un bravo skipper…

Approfondimenti