TikTok. L’amministrazione Trump ricorre in appello contro lo stop al bando

0
165

Donald Trump non molla la presa su TikTok. L’amministrazione del presidente americano uscente è ricorsa in appello contro la decisione di un tribunale federale di consentire a TikTok di continuare a operare negli Usa, nonostante la mossa del governo americano per bloccare l’applicazione cinese per ragioni di sicurezza nazionale.

Come riporta l’Ansa, il Dipartimento di giustizia ha fatto ricorso per cercare di far entrare in vigore la messa al bando di TikTok decisa dal tycoon motivata dalla possibile attività di spionaggio da parte di ByteDance, proprietaria dell’app di video brevi, per conto del governo di Pechino.

Approfondimenti