Tiktok sarà sponsor del Sei nazioni di rugby femminile e maschile

0
327
Il logo dell'app cinese TikTok

Dalla prossima edizione il Sei nazioni di rugby femminile si chiamerà “TikTok Women’s Six Nations”. Il social network di video brevi ha raggiunto un accordo di sponsorizzazione con il torneo più importante dello sport con la palla ovale. Oltre a dare il nome alla competizione femminile Tiktok sarà anche official partner del torneo maschile e dell’Autumn Nations Series per le stagioni dal 2022 al 2025.

La storica partnership è stata annunciata oggi (27 Gennaio 2022) e prevede la collaborazione tra tutta l’organizzazione del torneo ed i creator di TikTok per raccontare al meglio questo sport ai tifosi, offrire loro la migliore esperienza possibile, creare contenuti sempre più interessanti e contribuire a far crescere il rugby sulla piattaforma. Su TikTok i tifosi di rugby potranno accedere a contenuti esclusivi condivisi dalle squadre, dalle pagine dei tornei e dagli account delle Unioni. Inoltre, tutta la community sarà coinvolta in modo ancora più attivo grazie a diverse attivazioni in-app, come effetti e trend.

TikTok e il rugby femminile – uno degli obiettivi principali della sponsorizzazione è quello di far aumentare il coinvolgimento, la partecipazione, la visibilità e l’attenzione degli sportivi verso il rugby femminile. Per questo, la piattaforma social cinese si è impegnata con importanti investimenti per contribuire a far crescere il pubblico del rugby femminile.

Ma la sponsorizzazione non riguarderà solo il torneo femminile: TikTok sarà, infatti, anche Official partner del Guinness Six Nations maschile e dell’ Autumn Nations Series, per coinvolgere ancora più tifosi di rugby durante tutto l’anno. A oggi, i contenuti con l’hashtag #rugby sull’app hanno superato 5.1 miliardi di visualizzazioni, mentre #SixNationsRugby sta crescendo rapidamente.

“La nostra collaborazione con TikTok ha un significato eccezionale – ha commentato Ben Morel, Ceo di Six Nations Rugby -. Si tratta, infatti, del primo Title partner in assoluto nella storia del Sei nazioni femminile. Questo, insieme al supporto per Guinness Sei Nazioni e Autumn Nations Series, è per noi assolutamente entusiasmante. TikTok condivide la nostra ambizione di offrire ai tifosi la migliore esperienza possibile e mette a loro disposizione la piattaforma perfetta per accedere a contenuti sul rugby e interagirci tutto l’anno. Insieme vogliamo creare una vetrina globale per questo sport, raggiungendo tifosi vecchi e nuovi e facendo conoscere il rugby femminile a sempre più persone”.

Entusiasta dell’accordo si è detto anche Rich Waterworth, General manager Europa di TikTok, che ha commentato: “TikTok è la piattaforma d’intrattenimento ideale per i tifosi e siamo davvero entusiasti di essere partner di Six Nations Rugby per i prossimi quattro anni. La rapida crescita su TikTok dei talenti sportivi, delle community di tifosi e dei trend e commenti dedicati allo sport contribuisce a rendere la piattaforma un luogo davvero avvincente per coinvolgere il pubblico di Six Nations Rugby”.

Approfondimenti