Tira aria di lockdown e Myrta Merlino accende la tv anche la domenica

0
514

Mara Venier e Lucia Annunziata le ha avvertite con una bella telefonata. Da domenica 15 novembre andrà in onda anche lei, su La7 dalle 14 alle 16, con “L’aria di domenica”. Si tratta di Myrta Merlino, che questa “pazzia” – considerando che va già in onda cinque giorni a settimana – ha deciso di farla perché sente “aria” di lockdown. Giornalista professionista ormai da 25 anni, tre figli, napoletana trapiantata a Roma, 51 anni, legata a Marco Tardelli, la Merlino su una cosa non ha proprio dubbi: “Se c’è un momento in cui è bene che la tv sia accesa è questo”. “Esserci è fondamentale, faremo domeniche sempre più in solitudine a causa della pandemia, non è il momento di isolarci”.

Da domani, dunque, chi vorrà potrà prendersi un caffè con Myrta. Intanto lei ha promesso che darà più spazio alle storie, al cuore, alla spontaneità. Una conduzione da salotto, con meno tacchi e trucco leggero e guardando al modello “Maria De Filippi”. A darle man forte la matita irriverente di Vauro, lo “spiegone” di Gerardo Greco – che dopo la Rai e Mediaset ora fa capolino su La7 – e gli ospiti speciali Claudio Amendola e Mario Monti. È solo “un esperimento”, per ora. Ma se l’Auditel sarà d’accordo non si esclude di andare oltre le due ore…

Approfondimenti