Torna a Roma Videocittà. Il festival della visione ideato da Francesco Rutelli

0
107
Francesco Rutelli, foto da streaming

Dal 15 al 19 settembre andrà in scena a Roma la quarta edizione di Videocittà, la manifestazione ideata da Francesco Rutelli che si occupa di scoprire e far conoscere le realtà trasformative delle immagini in movimento e di promuovere l’eccellenza della filiera produttiva dell’audiovisivo. Il quartiere dell’EUR, con i suoi monumentali edifici di architettura moderna, sarà lo scenario in cui avverranno proiezioni, performance live, talk formativi e divulgativi, realtà virtuale, videomapping, videoarte ed altro ancora. Uno spazio per esplorare le nuove frontiere dell’arte e dell’audiovisivo, coinvolgendo artisti e pubblico ed interessando diversi luoghi della città. A partecipare sono ogni anno ospiti italiani ed internazionali appartenenti a diversi ambiti dell’universo delle immagini in movimento, oltre che rappresentanti istituzionali e politici.

“Videocittà è nato nel 2018 con l’esperimento di far incontrare le esperienze del cinema e dell’audiovisivo con le nuove esperienze delle immagini in movimento” ha spiegato Francesco Rutelli nel corso della conferenza stampa di presentazione dell’evento, “l’industria dell’audiovisivo è sempre più integrata e il processo creativo è sempre più integrato. Per questo, il direttore artistico di Videocittà Francesco Dobrovich ha gestito il passaggio dalla fase fisica-visuale alla fase digitale-visuale. È il festival dell’immagine in movimento e quindi noi non possiamo stare fermi, cambiamo ogni anno, miglioriamo, conosciamo nuove personalità e le facciamo conoscere al grande pubblico”.

Approfondimenti