Tv: su Sky Sport il “Sei Nazioni U20” di rugby. Si parte da Galles-Italia

0
160
Foto di Vlad Vasnetsov da Pixabay

Il ritorno del Sei Nazioni di rugby su Sky Sport non è solo quello dei “più grandi”, ma è anche quello riservato ai giovani rugbisti europei, talenti di oggi e campioni del futuro, pronti a dar vita da domani in Galles al “Sei Nazioni U20”. Su Sky Sport sarà possibile seguire in diretta tutti i match dell’Italia, il primo, domani alle ore 21 contro la nazionale di casa, in onda su Sky Sport Collection e in streaming su NOW, con il commento di Moreno Molla e Andrea De Rossi. Le nazioni partecipanti sono le stesse del classico Sei Nazioni, compresa l’Italia, che si appresta a disputare le cinque partite in programma.Tutto in un solo posto, la bolla dell’Arms Park di Cardiff, che ospiterà il torneo fino a martedì 13 luglio, giorno in cui si disputerà l’ultima giornata. Dopo quello di domani contro il Galles, gli Azzurrini di Brunello affronteranno la Francia (il 25 giugno), la Scozia (il 1° luglio), l’Irlanda (il 7 luglio) e l’Inghilterra (il 13 luglio). L’Irlanda è la detentrice del trofeo, conquistato nel 2019, mentre nel 2020 il torneo non si è concluso a causa della pandemia. Istituto nel 2008, il Sei Nazioni Under 20 ha in quella inglese la nazionale con più titoli in bacheca, ben 6. Il Sei Nazioni U20 maschile sarà su Sky Sport anche nel 2022 e fa parte del recente accordo che Sky Italia ha chiuso con SNRL per la trasmissione dell’edizione 2022 del Sei Nazioni maschile e del Sei Nazioni femminile.