Twitter: stop alle condivisioni senza consenso – a cura di Telpress

0
105
Foto da Canva.com

Su Italia Oggi (p.18), l’annuncio di Twitter: gli utenti non potranno più condividere foto e video privati di un ‘altra persona senza il suo consenso, una mossa volta a migliorare la privacy e la sicurezza. “La condivisione di media personali, come immagini o video, può potenzialmente violare la privacy di una persona e può portare a danni emotivi o fisici”, ha spiegato Twitter in un post, aggiungendo che potrà intraprendere azioni coercitive qualora i   media privati vengano pubblicati senza il consenso di qualcuno.