AdgInforma.it

Le squadre più in forma della Premier League

premier league

Il calcio è uno degli sport più seguiti al mondo, ma ci sono alcuni campionati europei che prevalgono per importanza su altri; infatti, uno dei più spettacolari è quello inglese. La Premier League presenta numerose squadre di rilievo che sanno farsi valere anche in competizioni importanti come la Champions League, concorrendo sempre per la vittoria finale. Di conseguenza, la Premier figura come il campionato più complesso in cui riuscire a trionfare, e la lotta per arrivare tra le prime 4 è costantemente avvolta dalla tensione. Spesso si decide tutto alle ultime giornate proprio perché vige l’equilibrio durante l’arco delle 38 giornate, e anche le due coppe nazionali sono piuttosto intriganti. Insomma, i tifosi possono divertirsi e sostenere la propria squadra sperando nel meglio, ma per vincere il campionato c’è bisogno di una combinazione di qualità, tattica e giocate individuali. La Premier League 2023/2024, di fatto, è più accesa che mai: ma quali sono le squadre più in forma?

Liverpool

La squadra allenata dal tedesco Jurgen Klopp è quasi sempre protagonista della Premier League, siccome negli anni è riuscita a trovare una coesione e una compattezza invidiabili. Il Liverpool è uno dei team più forti del mondo attualmente, e ha dimostrato non a caso grande continuità nel corso del tempo non solo vincendo un campionato, ma anche una Champions League contro il Tottenham. I Reds nella Premier League 2023/2024 stanno dominando le partite con la loro solita ma efficace idea di calcio: velocità negli spazi, fisicità sugli esterni e cinismo davanti alla porta. Probabilmente il Liverpool resterà su questi livelli fino alla fine della stagione, e chissà che non possa alzare più trofei (l’Europa League?). Al momento la squadra è al primo posto vincendo ben 19 partite su 27.

Manchester City

Impossibile non citare i campioni in carica, coloro che sono riusciti a conquistare qualunque trofeo disponibile nella stagione precedente. Il Manchester City di Pep Guardiola ha ampiamente dimostrato la qualità del suo calcio, facendo del possesso palla un’arma letale e finalizzando tanti gol grazie alle grandi verticalizzazioni effettuate dai centrocampisti. Non a caso, i giocatori chiave del cityzens sono De Bruyne e Rodri, il cuore di questa squadra: ci pensa poi Haaland a buttare la palla in rete, ma la costruzione dal basso è pressoché impeccabile. Attualmente il Manchester City è secondo in Premier League con 19 vittorie su 27 partite, ad un solo punto dal Liverpool capolista.

Arsenal

La rivelazione più grande è sicuramente l’Arsenal di Mikel Arteta, il quale è stato apprendista di Guardiola e lo si nota. La squadra londinese ha assorbito bene le nozioni del suo giovane allenatore, e il calcio espresso è a dir poco dominante. Non a caso, le ultime uscite dei gunners sono una prova del fatto che questo team è ormai più che rodato e si diverte nel vincere le partite in goleada. Migliore difesa della Premier League 2023/2024 e miglior attacco, l’Arsenal spera di scavalcare sia il City che il Liverpool, dalle quale dista rispettivamente uno e due punti.

West Ham

Il West Ham è in ripresa e ha vinto le ultime due partite segnando ben 7 reti e riportandosi, di conseguenza, al settimo posto della Premier League. La coesione dimostrata da questa squadra londinese è dovuta alla chimica che c’è tra i calciatori, come si vede nel video contenuto in questa pagina e pubblicato di recente da una nota piattaforma di scommesse sportive online; l’amicizia e il divertimento consentono al West Ham di vincere i match con il cuore invece che con la tecnica, la quale comunque non manca.

Aston Villa

L’Aston Villa di Emery sta compiendo meraviglie in Premier League, ma per chi conosce questo allenatore sa che non c’è da sorprendersi. Certo, che questo club riuscisse a essere tra le prime quattro dopo 27 giornate di campionato non era per niente scontato, anzi, ma la qualità del gioco d’altronde è evidente. La palla viene mossa veloce, i centrocampisti si inseriscono e i difensori hanno un senso della posizione alquanto spiccato.

Exit mobile version