Rai2 scommette sugli “Anni 20” e su Francesca Parisella

0
1571

Dopo l’esperienza di “Seconda Linea”, il programma d’informazione condotto da Alessandro Giuli e Francesca Fagnani in prima serata sospeso dopo appena due puntate, Rai2 col nuovo anno ci riprova con l’informazione in prime time. E sempre nella difficile serata del giovedì, in cui la concorrenza sia su La7 sia su Rete4, non manca di certo. Questa volta a tentare le fortune dell’Auditel sarà Francesca Parisella che probabilmente dal 28 gennaio 2021 partirà con “Anni 20”. Due ore di servizi, reportage, interviste e inchieste sui maggiori temi di attualità. Il programma racconta il decennio appena iniziato a partire da fatti e storie dimenticati o messi in ombra dai canali mainstream d’informazione. In studio, opinionisti, professionisti, politici e tanti altri ospiti chiamati al confronto. Al fianco di Parisella, in veste di opinionista fisso, dovrebbe esserci Alessandro Giuli che sta lavorando alla ideazione di un programma di seconda serata (“Oltre la linea”), in onda dal prossimo febbraio, di cui sarà conduttore e principale autore.

LA SECONDA SERATA – Sempre su Rai2 Pierluigi Diaco presenta “Ti sento”, dal 19 gennaio in seconda serata. Sette interviste con personaggi del mondo dello spettacolo, della cultura, dello sport in cui ascolto, emotività e ricordo, si faranno racconto. “Questo programma — intimo e notturno — si sposa meglio con la sperimentazione della seconda serata dl Rai2”, ha spiegato Diaco in merito all’abbandono dell’ammiraglia. Ad aprile, invece, appuntamento – sempre in seconda serata – con “Belve”, condotto da Francesca Fagnani.

Approfondimenti