Playstation 6 uscita: cosa si sa sulla console del futuro

0
Playstation 6 uscita

Nonostante l’uscita della PlayStation cinque sia stata accompagnata da una serie di difficoltà per i compratori, che soltanto a distanza di due anni riescono ad accedere ad un mercato di riferimento molto più disponibile, sotto questo punto di vista, nei piani alti del brand si inizia già a parlare di PlayStation 6. È evidente che, con la conferma, da parte della Sony, che il marchio Playstation proseguirà fino al 10, ci sia bisogno di un aggiornamento continuo sotto questo punto di vista.

Ovviamente, con i primi discorsi che sono stati effettuati in tal senso, sono iniziate anche le prime speculazioni da parte dei fan, relativamente a quali possano essere alcune caratteristiche future da parte di PlayStation 6, oltre che a proposito di una possibile data di uscita della console di nuova generazione. Intanto, uno dei principali brand di gaming al mondo può godere dell’uscita e della programmazione di numerose esclusive, che interessano sicuramente i fan e che creano un grande hype a proposito della console del futuro. È evidente, però, che sia già il momento di pensare ai prossimi anni: ecco, dunque, tutto ciò che c’è da sapere a proposito di PlayStation 6 uscita e delle sue possibili caratteristiche.

Playstation 6 uscita: quando è prevista?

La domanda che interessa la maggior parte dei fan è la seguente: quando uscirà PlayStation 6? Per cercare di ottenere una risposta in tal senso, bisogna considerare l’annuncio da parte di un dirigente Sony, prima ancora che PlayStation 5 esordisse sul mercato, aveva parlato di un naturale ciclo da parte di PlayStation, che era solito ripetersi con una cadenza che va dai sette ai 10 anni. In effetti, lo sviluppo di PlayStation 4 è iniziato nel 2008, con un rilascio ufficiale che c’è stato soltanto nel 2013; PlayStation 5, invece, è stata rilasciata nel 2020, dunque sette anni dopo il rilascio di PlayStation 4, nonostante lo sviluppo fosse iniziato nel 2015.

Lo stesso dirigente Sony, però, ha parlato di accorciare i tempi, soprattutto in virtù di quel naturale processo di ricambio tecnologico che ha a che fare con la nostra quotidianità: per questo motivo, il tempo di attesa per una nuova console potrebbe non essere più di un massimo di 10 anni, ma potrebbe andare dai sei ai sette anni. Considerando che lo sviluppo è iniziato nel 2021, come suggerito da alcuni commenti da parte degli addetti ai lavori, potrebbe essere possibile iniziare ad osservare una prima formula per la console del futuro già a partire dal 2026, con la Playstation 6 uscita che potrebbe arrivare nel 2027, ovvero sette anni dopo l’uscita di PlayStation 5.

Quali saranno le caratteristiche di Playstation 6, la console del futuro?

Per quanto sia difficile, è importante cercare di comprendere anche quali possano essere le caratteristiche di PlayStation 6, a proposito di tutte quelle novità che riguarderanno la console in questione. In primo luogo, appare piuttosto evidente che, qualora lo sviluppo dell’intelligenza artificiale dovesse dimostrarsi consistente, quest’ultima tenterà di essere introdotta all’interno di Playstation, anche solo come assistente virtuale per acquisti, tutorial, scelte sulla piattaforma e tanto altro ancora.

In molti suggeriscono che la caratteristica che potrebbe riguardare PlayStation in futuro abbia a che fare con una maggiore sottigliezza della console in questione, che dovrà, però, incontrare una migliore capacità di gestione dello storage interno, con unità di archiviazione più intuitive e intelligenti da selezionare e ottimizzare. Naturalmente, si tratta di un proposito piuttosto antitetico, dunque bisognerà capire se e come questa caratteristica possa essere realizzata. Altra decisione che potrebbe essere piuttosto alla mano, per PlayStation, riguarderà la possibile ricarica wireless dei joypad, attualmente ancora ricaricabili con un cavo che collega direttamente a PlayStation.