Giornalisti, risoluzione del Pd alla Camera contro la crisi dell’informazione

0
405
Foto by Matt Chesin on Unsplash.

Il Pd ha presentato una risoluzione in commissione Cultura alla Camera, primo firmatario Nicola Pellicani, per “accendere un faro sulla crisi del sistema dell’informazione”.

“Il sistema dell’informazione italiana – afferma Pellicani in una nota – rischia il collasso. Da troppo tempo si attende la soluzione di problemi non più rinviabili. Il più urgente da affrontare riguarda il precariato, vale a dire il superamento dei contratti Cococo e l’applicazione della legge 233/2012 sull’equo compenso, mai attuata. Ma si attendono risposte da anni anche sulle querele bavaglio e sull’abolizione del carcere per i cronisti: ci sono due proposte di legge che giacciono da tempo in Senato. Una situazione davvero preoccupante, resa ancor più allarmante dal quadro debitorio dell’Inpgi, l’istituto di previdenza dei giornalisti, di cui in questi giorni si deciderà il destino. Anche il Next Generation EU, che ha l’ambizione di consentire al Paese di compiere quel salto nel futuro che attendiamo da troppo tempo, trascura il ruolo dell’informazione”.

La risoluzione – riferisce Ansa – è stata sottoscritta dai deputati dem Filippo Sensi, Walter Verini, Alessia Rotta, Rosa Maria Di Giorgi, Flavia Piccoli Nardelli, Paolo Lattanzio, Andrea Rossi, Patrizia Prestipino, Michele Nitti e Matteo Orfini.

Approfondimenti