Rai: Anzaldi (Iv), “No-vax Loy a Cartabianca è pagata? Interrogazione in Vigilanza”

0
1971
*Il deputato di Italia Viva Michele Anzaldi*

“Da tre settimane Cartabianca su Rai3 invita l’esponente no-vax Maddalena Loy, in qualità di rappresentante del comitato contro vaccini e Green Pass “Rete nazionale scuole in presenza”, con continui battibecchi con esponenti del mondo scientifico come Bassetti e Galli. La Rai fa informazione su una questione delicata come la campagna vaccinale proponendo una sorta di Par Condicio tra scienza e derive antiscientifiche? È questo il servizio pubblico? La presenza della no-vax Loy in trasmissione è pagata o è a titolo gratuito? Si può maltrattare un ospite, addirittura usando espressioni che non vorremmo mai sentire in una trasmissione come ‘stia zitta!’ urlato con voce alterata contro Loy, e poi continuare a fare venire quell’ospite? È un gioco delle parti a spese della campagna vaccinale? Ho depositato in Vigilanza un’interrogazione alla Rai”. E’ quanto scrive su Facebook il deputato di Italia Viva, Michele Anzaldi, che pubblica il testo dell’interrogazione.

“Mentre Mediaset starebbe riducendo – prosegue Anzaldi – i troppi spazi dati ai no-vax, con la sospensione di alcune trasmissioni su indicazione diretta arrivata da Silvio Berlusconi, nella Rai del presidente Draghi i no-vax vengono addirittura pagati? È urgente che venga fatta chiarezza” aggiunge il deputato di Italia Viva.