29 Set 2016 - Editoria

"Oggi facciamo la rivoluzione". Il nuovo look de "Il Manifesto"

manifesto-nuovo"Oggi facciamo la rivoluzione. La nostra guerra di indipendenza". Con questo titolo a tutta pagina, l'edizione odierna del Manifesto ha inaugurato la sua nuova veste grafica. Un restiling radicale che va dal nuovo look della testata, ai nuovi font fino al timone più agile. Una rivoluzione che ha come obiettivo principale quello di migliorare la sua appetibilità pubblicitaria. "E' un giornale politico verticale e quindi non semplice da vendere - dicono in via Bargoni a Roma - con il nuovo corso vogliamo far capire al mercato che possiamo andare oltre, che possiamo accogliere temi diversi e in un certo senso inaspettati aprendoci così a nuovi investimenti. Per questa ragione Il Manifesto ha intenzione di spingere sull'acceleratore nella produzione di dossier e inserti come quello in edicola oggi dedicato ad Asia e religioni o, ancor di più, come quello in preparazione su Montagna e alpinismo. Prodotti che oltre a portare nuovi investitori, hanno il merito di aumentare le vendite". L'unica cosa che resta invariata è il prezzo del quotidiano che verrà venduto a 1.50 euro. "Siamo orgogliosi del fatto – dicono al Manifesto – che mentre gran parte dei giornali puntano sul...

Banner
Banner

29 Set 2016 - Media

Rai. Il Cda approva il tetto agli stipendi.. ma con eccezioni

Rai. Il Cda approva il tetto agli stipendi.. ma con eccezioni

Il tetto agli stipendi è stato approvato dal Cda Rai, ma con la possibilità di alcune eccezioni. Il Consiglio di amministrazione di viale Mazzini ha approvato all'unanimità il regolamento sulle retribuzioni dei dirigenti che – come spiegato dal presidente Monica Maggioni in Vigilanza e riportato dall'Ansa – recepisce il tetto di 240 mila euro, ma prevede per alcune figure la possibilità di andare oltre "in modo variabile e per un tempo determinato". "Con il regolamento sugli stipendi la Rai stabilisce che c'è un modo per cui il limite può essere applicato garantendo il futuro dell'azienda. Dire che non si possa mai avere un manager con uno stipendio sopra i 240 mila euro è molto pericoloso", ha detto la presidente Rai Maggioni in Vigilanza dopo l'okay del Cda al regolamento sugli stipendi, spiegando che "è stata individuata una linea virtuosa che risponde alla natura ibrida della Rai con poche, pochissime, figure apicali con stipendi coerenti con le linee di mercato". Il tetto agli stipendi nasce dalla delibera con cui il 14 settembre scorso l'Anac (Autorintà nazionale anticorruzione...

29 Set 2016 - Giornalismo

Contatto nazionale giornalisti: proroga fino al nuovo accordo

Contatto nazionale giornalisti: proroga fino al nuovo accordo

"Il contratto nazionale di lavoro giornalistico resterà in vigore fino alla sottoscrizione del nuovo accordo contrattuale". Lo rende noto la Federazione nazionale della stampa italiana in un comunicato. "Alla vigilia della scadenza dell'attuale articolato contrattuale - si legge nella nota -, prevista per domani, 30 settembre, il sindacato dei giornalisti e la Fieg, la federazione degli editori, hanno prorogato le norme in vigore per la durata della trattativa, che proseguirà nelle prossime settimane". "Al centro del confronto deve esserci l'occupazione e il futuro del settore, che non può essere il precariato diffuso e il lavoro senza diritti", dichiara il segretario generale della Fnsi, Raffaele Lorusso. "Il tavolo fra governo e parti sociali, che porterà alla definizione di nuove regole per il comparto, a cominciare dalla riforma della legge 416/81, dovrà combinare la necessità di chiudere i processi di ristrutturazione ancora in atto con l'altrettanto ineludibile rilancio del settore, agevolando e stimolando gli investimenti e rilanciando l'occupazione". "Il governo - aggiunge Lo...

28 Set 2016 - RP e Comunicazione

Presentato il 13simo rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione: italiani sempre più connessi

Presentato il 13simo rapporto Censis-Ucsi sulla comunicazione: italiani sempre più connessi

Il 74% degli italiani è connesso ad internet, l'89% dei giovani usa uno smartphone, i social network e le piattaforme online sono considerate sempre più indispensabili nella vita quotidiana ed il boom del 190% delle spese per consumi tecnologici anche in periodo di crisi. Sono questi risultati principali del 13° Rapporto Censis-Ucsi sulla...

28 Set 2016 - Giornalismo

Turchia: 121 giornalisti arrestati dal golpe a oggi

Turchia: 121 giornalisti arrestati dal golpe a oggi

Sono almeno 121 i giornalisti attualmente detenuti in Turchia, arrestati in maggioranza durante lo stato di emergenza dichiarato dopo il fallito golpe del 15 luglio. Lo rivela l'ultimo aggiornamento dell'osservatorio per la libertà di stampa P24, secondo cui "il numero effettivo di quelli in stato d'arresto potrebbe essere molto più alto"...

Banner

banner adg2016disp

Banner
Banner

27 Set 2016 - Editoria

Scioperano i giornalisti del Gruppo Riffeser Monti

Scioperano i giornalisti del Gruppo Riffeser Monti

Il Coordinamento dei Cdr del gruppo Riffeser Monti (Quotidiano Nazionale, Il Giorno, Il Resto del Carlino e La Nazione) ha proclamato due giorni di sciopero di tutte le testate del gruppo, carta e web, per oggi 27 settembre e domani 28 per respingere il drastico piano di riorganizzazione presentato dall'Azienda e direttori. Il Coordinamento aveva accettato di incontrare questa mattina Azienda...

19 Set 2016 - Editoria

La Verità. Arriva il nuovo quotidiano di Belpietro: costerà un euro

La Verità. Arriva il nuovo quotidiano di Belpietro: costerà un euro

Come anticipato da Informa domani, martedì 20 settembre, uscirà in edicola il primo numero di "La Verità", il nuovo quotidiano diretto da Maurizio Belpietro, ex direttore di Libero. Il nuovo giornale costerà meno degli altri, si potrà acquistare ad un euro, avrà una foliazione agile di 24 pagine e sarà in edicola sei giorni a settimana, da martedì a domenica....

19 Set 2016 - Media

Denunciate Le Iene: ferito un agente della Digos durante la visita di Renzi a Modena

Denunciate Le Iene: ferito un agente della Digos durante la visita di Renzi a Modena

Finirà davanti al giudice l'ultima incursione delle Iene, trasmissione di successo di Italia1. Il fatto è avvenuto a Modena nel corso dell'inaugurazione delle nuove scuole "Mattarella" alla presenza del premier Matteo Renzi, che le Iene volevano intervistare. Per impedire che la troupe del programma avvicinasse il premier è nato un...

16 Set 2016 - Giornalismo

Merck premia i giornalisti per la buona informazione sulla salute

Merck premia i giornalisti per la buona informazione sulla salute

Sono stati consegnati a Roma i riconoscimenti del "Premio Giornalistico Merck dedicato al tema "Il valore della persona: il paziente al centro del percorso terapeutico-assistenziale". Il premio è andato ai giornalisti Giuliano Aluffi, Maddalena Bonaccorso e Lidia Scognamiglio. Istituito da Merck per riconoscere e valorizzare il lavoro dei professionisti dell'informazione...

15 Set 2016 - Editoria

Ddl editoria. Via libera del Senato, ma il testo torna alla Camera

Ddl editoria. Via libera del Senato, ma il testo torna alla Camera

Il Senato ha dato il via libera al Ddl di riforma dell'editoria con 154 sì 36 no e 46 astenuti. Diverse le modifiche apportate al testo da Palazzo Madama; per questo ora il provvedimento dovrà tornare alla Camera per una terza lettura. Tra le principali novità approvate dall'Aula del Senato,...