24 Giu 2016 - Media

Rai, il nuovo Ballarò a Gianluca Semprini

ballaro-SempriniSarà Gianluca Semprini il nuovo conduttore di "Ballarò", che per la nuova stagione cambierà totalmente faccia. Il giornalista Sky che ha moderato con successo i confronti tra i candidati sindaco alle ultime elezioni si è dimesso dalla tv di Murdoch per approdare a mamma Rai e occuparsi del "nuovo programma informativo del martedì che non è Ballarò, che è un programma finito": lo ha annunciato oggi la direttrice di Rai3 Daria Bignardi, sentita in audizione dalla commissione parlamentare di Vigilanza Rai. Questi format, ha aggiunto, sono "anacronistici e antistorici", lo vorrei "molto più compatto: 90 minuti, per ricominciare in un prodotto che parta dalle immagini e faccia un importante lavoro di ricerca dei protagonisti della politica". Con Massimo Giannini, ha sottolineato, "è stata fatta una scelta che ha portato a un risultato fin troppo buono: è stato molto bravo Giannini, è stato eroico, è stato buttato in tre settimane a fare una prima serata di tre ore con gli autori che c'erano. Condurre un programma in prima serata è davvero un mestiere: non credo che un giornalista pur bravissimo della carta stampata abbia vita facile quando si misura con l'agone dello...

Banner
Banner

24 Giu 2016 - Editoria

Ddl Editoria in aula al Senato dal 12 Luglio

Ddl Editoria in aula al Senato dal 12 Luglio

Passo avanti del disegno di legge sulla riforma dell'editoria. Il ddl approderà in aula al Senato il 12 luglio prossimo. Lo ha reso noto il capogruppo M5S Stefano Lucidi riferendo il risultato della Conferenza dei capigruppo di Palazzo Madama. Il ddl è stato posto come secondo punto all'ordine del giorno, subito dopo la discussione del ddl concorrenza. Attualmente il provvedimento è all'esame della commissione Affari Costituzionali del Senato, dopo l'approvazione alla Camera lo scorso marzo. Una notizia accolta con favore dalla Fnsi, sindacato unitario dei giornalisti: "La Federazione nazionale della stampa italiana saluta con favore la decisione dell'ufficio di presidenza del Senato di fissare l'avvio della discussione in Aula del ddl", commentano il segretario generale Raffaele Lorusso e il presidente Giuseppe Giulietti. I vertici della Fnsi ribadiscono: "L'auspicio è che, nel pieno rispetto dell'autonomia e della dialettica parlamentare, l'iter complessivo della proposta di legge si concluda in tempi brevi, comunque prima della pausa estiva. L'approvazione della riforma è fondamen...

21 Giu 2016 - Media

Antenna 3, giornalisti senza stipendio da 6 mesi continuano a lavorare

Antenna 3, giornalisti senza stipendio da 6 mesi continuano a lavorare

Esasperati da 6 mesi senza stipendio, i 56 lavoratori di Antenna 3, assistiti dal cdr e dal Sindacato Giornalisti Veneto si sono rivolti al Prefetto di Treviso ed al Commissario nominato dal Tribunale per seguire il concordato preventivo richiesto dall'editore Thomas Panto. Dal 1° giugno, comunque, i lavoratori stanno garantendo, senza sosta e in autogestione, la produzione e la messa in onda dei tg e degli approfondimenti giornalistici, "consapevoli che l'interruzione delle trasmissioni, si tradurrebbe in un danno irreparabile per Antenna 3, leader sul mercato proprio per la riconosciuta qualità e affidabilità dell'informazione". "La scelta di Panto di presentare l'istanza di concordato preventivo – ricorda il Sindacato dei giornalisti guidato da Monica Andolfatto – è arrivata al termine di una lunga e complessa trattativa che le parti sociali avevano condotto in maniera responsabile per attuare l'affitto di ramo d'azienda prospettata dallo stesso Panto quale unica chance di sopravvivenza rimasta per la storica emittente locale. A oggi, però, si constata l'assoluto silenzio sul futu...

21 Giu 2016 - Media

Festival tv di Montecarlo, due riconoscimenti alla Rai per "La lunga marcia"

Festival tv di Montecarlo, due riconoscimenti alla Rai per

C'è anche un reportage italiano targato Rai tra i vincitori della 56esima edizione del Festival della televisione di Montecarlo: al Grimaldi Forum, che ha ospitato la premiazione, l'azienda di viale Mazzini si è aggiudicata due premi speciali con il "La lunga marcia" del giornalista del Tg1 Amedeo Ricucci, andato in onda nell'ottobre 2015...

16 Giu 2016 - New media

Risj, l'informazione è sempre più social. Cresce l'utilizzo di Facebook per le news, in calo la Tv

Risj, l'informazione è sempre più social. Cresce l'utilizzo di Facebook per le news, in calo la Tv

L'informazione passa sempre più dai social network. Lo afferma il Digital News Report 2016 pubblicato annualmente dal Reuters Institute for the Study of Journalism (Risj), secondo cui, i social network sono una fonte di notizie su base settimanale per oltre il 50% del campione (50mila persone di 26 paesi nel mondo). Al contrario, diminuis...

Banner

banner adg2016disp

Banner
Banner

16 Giu 2016 - Giornalismo

Formazione giornalisti: dal 31 maggio possibile aggiornarsi interamente online

Formazione giornalisti: dal 31 maggio possibile aggiornarsi interamente online

Dal 31 maggio scorso è un po' più semplice per i giornalisti iscritti all'Albo assolvere all'obbligo della Formazione Professionale Continua. Infatti, con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 10 del 31 maggio 2016, è entrato in vigore il nuovo regolamento per la formazione continua della categoria (FPC). La nuova regolamentazione, spiega l'Ordine sul suo sito, razionalizza...

30 Mag 2016 - Media

Telejato, Maniaci di nuovo in onda. Divieto di dimora annullato per errore di notifica

Telejato, Maniaci di nuovo in onda. Divieto di dimora annullato per errore di notifica

Grazie ad un errore di notifica Pino Maniaci, direttore di Telejato accusato di estorsione, è tornato in video. Al giornalista siciliano, diventato famoso per la lotta alla mafia combattuta attraverso le denunce del suo telegiornale, il Gip di Palermo aveva imposto il divieto di dimora nelle province di Trapani e Palermo. Divieto che per un difetto di notifica ora non...

24 Mag 2016 - Media

Rai, da giugno addio alle signorine buonasera

Rai, da giugno addio alle signorine buonasera

La Rai dice addio alle signorine buonasera. Dopo 62 anni di onorata carriera, a viale Mazzini hanno deciso di pensionare le annunciatrici tv. Da giugno, infatti, le cosiddette signorine buonasera, come vennero soprannominate negli anni del primo boom televisivo, spariranno dagli schermi del servizio pubblico. Il cambiamento è legato inevitabilmente...

24 Mag 2016 - RP e Comunicazione

Premio Ischia, Danilo Di Tommaso è il Comunicatore dell'anno, il Cardinal Ravasi la Penna d'oro

Premio Ischia, Danilo Di Tommaso è il Comunicatore dell'anno, il Cardinal Ravasi la Penna d'oro

Assegnati due importanti riconoscimenti nell'ambito del prestigioso Premio Ischia, internazionale di giornalismo. Il primo è il premio "Comunicatore dell'anno", assegnato a Danilo Di Tommaso, responsabile dell'ufficio comunicazione e rapporti con i media del Coni. Lo ha deciso la giuria formata da Ludovico Fois, consigliere per le Relazioni esterne ed istituzionali...

24 Mag 2016 - RP e Comunicazione

A Settembre torna a Camogli il Festival della Comunicazione. A Benigni il "Premio Comunicazione"

A Settembre torna a Camogli il Festival della Comunicazione. A Benigni il

Dopo le prime due edizioni che lo hanno affermato come uno degli appuntamenti culturali più importanti e apprezzati in Italia, tornerà a Camogli da giovedì 8 a domenica 11 settembre il Festival della Comunicazione (www.festivalcomunicazione.it). La manifestazione, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica, è ideata e diretta da Rosangela...