Addio Adsl, si riduce il divario digitale – La rassegna del 28 aprile

0
200

Fibra più veloce e web più sicuro: l’Italia in corsa (Repubblica p.36-37). L’AgCom ha certificato il progressivo declino dell’Adsl a favore delle tecnologie Fttc (+7,6 milioni) e Ftth (+1,38 milioni) che garantiscono connessioni più rapide, essenziali in tempo di pandemia. Ridurre il divario digitale con l’Unione europea. La conferma della svolta si legge negli ultimi dati AgCom che certificano il progressivo abbandono da parte degli italiani delle reti in rame che, a fine dicembre 2020, sono scese al 36,3%, meno 9,78 milioni di linee, rispetto all’83,4 registrato a dicembre 2016. I dati sottolineano anche come stia diminuendo, a riguardo, anche il divario con il resto del mondo.