Agricoltura 4.0 – Accade oggi 25 marzo

0
506

Sensori, droni e robot: la terra ora è hi-tech (Corriere p.39). Il presidente di Confagricoltura, Giansanti: “Stiamo vivendo la quarta rivoluzione, dopo quelle della genetica, della meccanizzazione e della chimica c’è quella digitale”. L’agricoltura, negli anni ‘20 del nuovo millennio, è anche questo. E lo sarà sempre di più. Lo dicono gli imprenditori agricoli, lo certificano i dati dei ricercatori. Il mercato mondiale dell’Agricoltura 4.0, stimato attorno ai 13,7 miliardi di dollari, ha continuato a crescere anche nel 2020 (+76% rispetto al 2019). E anche quello italiano, che ne costituisce circa il 4%, per una stima di fatturato di 540 milioni di euro, con un balzo di circa il 20% rispetto al 2019. Lo certifica l’Osservatorio Smart AgriFood del Politecnico di Milano (che ha lanciato anche un corso di laurea in Agricultural engineering) e dell’Università di Brescia, che stima la superficie coltivata con strumenti di Agricoltura 4.0 nel 3-4% della superficie totale. “In crescita – spiega Chiara Corbo, direttrice dell’Osservatorio Smart AgriFood – ma a livelli ancora lontani dall’obiettivo del 10% annunciato nel 2016 dall’allora ministro delle Politiche agricole Martina per il 2021”.