La Rai rifiuta 200 mila euro di pubblicità da Rtl 102,5. Suraci: “Vergogna”

0
284

Rtl 102,5 lancia una campagna pubblicitaria “La forza della normalità” con un budget importante, 3.5 milioni di euro, spalmato, oltre che sui mezzi del gruppo di Lorenzo Suraci (Rtl, Radiofreccia e Radio Zeta), su stampa, affissione e per due settimane su Canale 5, Italia 1 e La7. “Avevamo pianificato anche Rai ma all’ultimo momento è arrivato uno stop dai piani alti di Viale Mazzini”, dice l’editore, “hanno rifiutato di portare a casa introiti pubblicitari per 200mila euro, una cosa inaccettabile e vergognosa da quello che dovrebbe essere servizio pubblico”.